fbpx

Categorie articoli

9

Marketing e vendite

Marketing e vendite per aumentare il fatturato del tuo sito ecommerce.

9

Fonti di traffico

Come portare un maggiore numero di utenti sul tuo sito, grazie alle fonti di traffico.

9

Esperienza cliente

Migliorare l’esperienza del cliente è uno dei modi per portare al successo il tuo ecommerce.

9

Amazon

Tutto quello che devi sapere per difenderti da Amazon e competere online.

9

Metodi di pagamento

I metodi di pagamento sono una questione spinosa, è meglio affrontarli consapevolmente.

Corsi e Webinar

9

Webinar: come fare +90%

In questo webinar ti mostro come ho raggiunto un +90,45% di fatturato e come puoi implementare queste strategie.

Contatti e link utili

Contatti

Vorresti maggiori informazioni sul metodo Blu Frank? Clicca per contattarmi.

9

Prima consulenza gratuita

Se desideri fissare una prima consulenza gratuita e parlare del tuo progetto.

[00:00:19] Credo che questa puntata sarà un po più corta del solito ma non per questo sarà meno importante.

[00:00:26] Forse sarà molto condensata durerà poco ma credimi [00:00:30] questo aspetto che voglio raccontarti è un aspetto importantissimo. Allora cominciamo.

[00:00:37] Allora di cosa voglio parlarti degli errori di scrittura errori grammaticali. Poi un verbo che puoi sbagliare quando vai a scrivere un pezzo di copy e lo pubblichi nell’attuale Pages per vendere il tuo prodotto di front end o diventa un video per una Facebook Kaz o qualsiasi cosa del genere in un pezzo di copy che quindi viene scritto e poi recitato [00:01:00] eccetera.

[00:01:01] Allora ci sono due tipi di copy writer quelli che scrivono per generare delle vendite quindi la scuola tendenzialmente del marketing a risposta diretta. La scuola più orientata ai risultati. E ci sono gli altri che si definiscono un copywriter.

[00:01:21] Che qualcuno come Frank per esempio merenda la via dei finti che sono di l’articolista quindi non sono dei veri copywriter perché per lui [00:01:30] copywriter è colui che genera denaro dalle parole che scrive mentre invece chi scrive qualcosa che non genera direttamente delle entrate delle vendite o che magari crea un articolo o un pezzo di copy che non è posizionandosi quindi che ha degli scopi diversi dal marketing a risposta diretta dal brand positioning sono tendenzialmente articoli ok come si differenziano le due categorie perché è importante differenziare perché i primi [00:02:00] tendenzialmente sono persone che puntano alle vendite cioè hanno come obiettivo quello di vendere generare una conversione o generare un lead o generare direttamente una vendita se parliamo di commercio i secondi sono quelli che invece hanno la capacità magari la focalizzazione solo sullo stile quindi sul pezzo di copy diciamo così stilisticamente perfetto.

[00:02:27] Perché dico questa cosa perché allora. Piccola [00:02:30] premessa le persone non hanno risorse infinite non ce l’hanno cioè hanno risorse finite. Significa che io non posso fare tutto nella vita che posso fare tanto ci sono persone che fanno tanto ci sono persone che fanno di meno. Questo dipende dal livello di energia della persona stessa. Però tendenzialmente funziona così. C’è una focalizzazione sulla verità una focalizzazione sul sullo stile. Ora spesso [00:03:00] e volentieri perché è una cosa che capita davvero spessissimo chi si focalizza sulla parte di vendita spesso tralascia alcuni dettagli alcune alcune così linee stilistiche diciamo così per cui capita e non così raramente di vedere un copyright magari che guadagna un sacco di soldi che produce dei pezzi di copy il converso molto bene e fanno tante vende fare degli errori anche [00:03:30] banali. L’ultimo mi è capitato stamattina io una persona che mi segue Anch’io ogni tanto mi scrive io quando tempo gli rispondo volentieri ma facciamo due chiacchiere e mi ha detto Guarda questo qua citando un famosissimo copywriter italiano. Guarda caso guarda ho mandato una mail ha fatto un errore proprio da seconda media. Tutto scioccato non sta roba. E lo metto ma lui in teoria dovrebbe insegnarmi [00:04:00] a usare le parole e a scrivere in italiano. Sono abbastanza scioccato ha detto questo e altro. Mi sa che non ti è chiaro cosa sia veramente il Coppi rating cioè lui non ti insegna a scrivere in italiano che ti insegna a vendere.

[00:04:17] Se fosse come dici tu cioè se il copywriter è la persona che ti insegna a scrivere in italiano la maestra di grammatica dovrebbe essere milionaria. Ma così non è. Ma io non riesco a credere [00:04:30] che un errore così ridicolo passi inosservato agli occhi di chi sta cercando di scrivere meglio per vendere è un po come se la catechista bestemmia selezione dice Sì vabbè ma non è importante e guarda. Importa poco quello che fu credi nel senso che quello che credi tu è un’opinione. Il suo fatturato che è molto più alto del tuo è un fatto. Quindi. Lui mi dice Ma [00:05:00] scusami Però lo aiuta tantissimo il fatto che abbia una potenza di fuoco cioè di poter raggiungere migliaia di persone probabilmente e anche il fatto che mediamente l’italiano medio è anche un po ignorante dice questo lo aiuta e io mi chiedo ma che cos’è la potenza di fuoco cos’è e avere una newsletter una lista molto grande. Io ho detto Scusami ma secondo te come l’ha costruita questa lista perchè è scarso. E invece no sicuramente no. Però questa cosa rimane una gaffe gli fa perdere [00:05:30] credibilità. Io ho detto vabbè sarà anche come dici tu. Per carità però tra una gaffe e l’altra il suo conto cresce. Cioè significa alla fine in questa significa una cosa sola cioè che questo aspetto cioè quello dell’essere perfetti grammaticalmente parlando eccetera significa solo che nel quando hai lo scopo di vendere l’aspetto grammaticale e meno importante di quello che la persona pensa che tutta la gente [00:06:00] cioè qualsiasi persona che un minimo attenta a queste cose naturalmente crede che scrivere in italiano perfetto sia una cosa importantissima in realtà non è importante.

[00:06:09] Ci sono gli altri altri aspetti che fanno aumentare le vendite. Spesso la gente si preoccupa di come verrò percepito se sbaglio un verbo ma non capisci che puoi essere percepito che non puoi essere percepito se la tua azienda non fatturate fallisce semplicemente non puoi essere percepito perché fallisce. Cioè se il tuo scopo è [00:06:30] quello di essere perfetto ti stai focalizzato sulla cosa sbagliata probabilmente almeno all’inizio bisogna focalizzarsi sulle cose importanti quindi sulle cose che fanno vendere e poi mano a mano naturalmente anche sui dettagli. Non è che dico che scrivere bene non sia importante. Dico solo che è meno importante rispetto ad altre cose che invece fanno vendere un verbo. Una frase scritta in modo perfetta non fa vendere necessariamente di più mentre invece scrivere un copy basato sulla psicologia [00:07:00] del cliente e che si un copy posizionate sicuramente fa vendere molto di più. Invece la gente dice ha un errore di grammatica che schifo. Però alle voci chiaro mediamente chi lo dice ho visto fare spessissimo soprattutto dai aperte virgolette copywriter chiusi virgolette sono poveri in canna cioè i puristi della lingua italiana quelli che di norma si sentono anche superiori e più intelligenti quelli che magari ti sbattono in faccia il fatto che hanno comprato [00:07:30] l’ultimo libro che ha vinto il premio Pulitzer sono puristi della grammatica sono puristi della lingua italiana sono bravissimi a scrivere però sono poveri.

[00:07:39] Allora che cazzo vuoi. Sono due cose diverse. C’è questo qua fa migliaia di euro vendendo corsi e migliaia di euro a corso. E tu invece no. Sei povero quindi. Infatti i maschi no ma io giuro cede inviarlo se fa migliaia di euro per ogni volta che viene un corso. Detto ma pensa una cosa c’è ma non [00:08:00] devi pensare come fare l’errore di superbia e pensare di essere migliore a prescindere. Perché intanto i fatti a livello di business dicono il contrario. La seconda cosa importante è che magari c’è provate a pensare che magari non è così coglione lui che sbaglia il verbo perché magari avrebbe anche le capacità per far uscire dei pezzi di copy sempre perfetti sempre con i verbi a posto senza errori grammaticali senza sbagliare la virgola ok. Sempre perfetti [00:08:30] ma magari ne uscirebbero di meno per esempio. Ad esempio invece che farne uscire due al giorno potrebbe far uscire uno alla settimana in due alla settimana. Questo cosa farebbe accadere accadrebbe che limita limiterebbe la sua efficacia in termini di marketing in termini di comunicare in termini di posizionamento.

[00:08:55] Ok è lui ma sta cosa io faccio parte dei puristi mi ha scioccato Sarei [00:09:00] scioccato però tesi povero e uno. Ok. Non bisogna fare l’errore di pensare che gli altri sono coglioni e tu sei meglio no. Nel business vince una cosa sola vince quanto guadagna. Fine. Tutto il resto sono chiacchiere. La visibilità. Essere perfetti quando si sa che sono chiacchiere. Tendenzialmente chi fa questi discorsi o se lo può permettere perché sono arrivato al top. Vendo al top e quindi sono già ricco e quindi ho una struttura [00:09:30] anche tale per cui talmente sono ben strutturato che PRETENDO ESIGO che ci sia una perfezione da questo punto di vista ma io non ho mai visto nessuno dico nessuno che abbia avuto successo che all’inizio fosse perfetto nessuno. Ok questo è valido per tutti perchè è una presenza di energia. Tu hai una certa energia siamo come dei computer. Il computer ha un processore no lo sai che non voglio farla tecnica però il computer ha un processore della memoria può [00:10:00] far girare un tot di programmi alla volta un tot di cose alla volta più di quello non riesce perchè il processore ha un limite non è un limite giusto. Il cervello funziona allo stesso modo se tu vuoi far uscire una quantità di Coppi elevata per invadere diciamo il media su cui vuoi che vuoi presidiare.

[00:10:19] Non puoi essere perfetto. Non puoi purtroppo permettere quando avrai una struttura molto più importante con tante persone che magari nella filiera della creazione di un contenuto la [00:10:30] filiera della famiglia company cioè quello che crea c’è quello che revisione corregge e così via. Quindi quel caso sì però se no non è possibile quindi non fare l’errore di pensare che nella tua pagina nella tua descrizione del prodotto la cosa più importante sia non fare l’errore grammaticale perché non è quello che non ti fa vendere. E non sono altri gli elementi che non ti fanno meno. Tu devi pensare prima alle basi alle cose importanti e poi pensi ai dettagli. Non dico di non pensarci ma ci pensi [00:11:00] dotte volevo esprimere solo questo pensiero che mi è venuto in mente adesso perché ho parlato proprio ora con una persona e ho voluto rimarcare questa nota perché secondo me è importante. Beh io ti saluto. Sono blu frank e ti do appuntamento al prossimo podcast. Nel frattempo però ti invito a iscriversi al mio gruppo Facebook blu frank come risposta diretta. Perché. Perché trovi un sacco di roba interessanti soprattutto utili e che potrebbero [00:11:30] aiutarti a fare un po di fatturato un po di margine in più anche perché da solo applicando un po di cose che metto a disposizione gratuitamente. Quindi un saluto da blu frank.

 

Lascia la tua email qui sotto e ti invio SUBITO gli altri video della serie "I segreti E-commerce".

 

Richiesta ricevuta! Stiamo per inviarti i video...

Lascia la tua email qui sotto e riceverai la tua Clinic (valore 590 EURO)

 

Richiesta ricevuta! Stiamo per inviarti i video...